fbpx

Stessa spiaggia, stesso mare ma… con UnipolSai!

Viaggiare sì, ma meglio se assicurati. A sottolineare l’importanza di una polizza viaggi privata in questo periodo è direttamente il ministero degli Esteri che invita chiunque voglia spostarsi per vacanze a tutelarsi al meglio.

La Farnesina consiglia

In una nota ufficiale la Farnesina spiega che “Tutti coloro che intendano recarsi all’estero, indipendentemente dalla destinazione e dalle motivazioni del viaggio, devono tenere a mente che qualsiasi spostamento, in questo periodo, può comportare un rischio di carattere sanitario”.

Il problema principale è ovviamente il Covid: si rischia di restare bloccati in un altro Paese in caso di tampone positivo e di essere impossibilitati a tornare con i normali mezzi commerciali.
In più si viene sottoposti alle procedure di quarantena e contenimento previste dal Paese in cui ci si trova.

La soluzione è un’assicurazione viaggi

Come spesso abbiamo sottolineato, assicurarsi prima di viaggiare è importante.
I costi di una polizza viaggi sono bassi e garantiscono serenità contro diversi tipi di inconvenienti. Bisogna ovviamente scegliere l’assicurazione più adatta a noi e in questo periodo verificare che ci sia la tutela per tutte le questioni inerenti il coronavirus: dalle eventuali spese sanitarie a quelle per la quarantena obbligatoria, fino al rientro a casa.

È il ministero degli Esteri a dirlo esplicitamente: “Si raccomanda, pertanto, di pianificare con massima attenzione ogni aspetto del viaggio, contemplando anche la possibilità di dover trascorrere un periodo aggiuntivo all’estero, nonché di dotarsi di un’assicurazione sanitaria che copra anche i rischi connessi a COVID-19”.

I primi casi di italiani bloccati all’estero

Ci sono già stati in questo periodo casi di questo tipo. A Malta, in Grecia e a Dubai alcuni gruppi di italiani sono stati bloccati perché qualcuno è risultato positivo al tampone.

Quando ciò accade non solo tutti i componenti del gruppo sono costretti a rinunciare al rientro, ma devono anche pagare di tasca propria le spese per il soggiorno extra derivanti dalla quarantena obbligatoria.

Meglio essere prudenti in questo periodo:un piccolo gesto come un’assicurazione viaggio può fare davvero la differenza.

Non lasciare che gli imprevisti rovinino le tue vacanze: proteggi il tuo relax e il tuo divertimento con l’assicurazione viaggio di UnipolSai. Puoi personalizzarla in base alle tue esigenze, acquistando solo le coperture che ti sono più utili.

Scegli le garanzie che desideri per tutelarti durante i tuoi viaggi all’estero, dall’assistenza sanitaria alla protezione per il tuo bagaglio e costruisci la polizza su misura per te e i tuoi cari!

GUARDA COSA OFFRE



UnipolSai